Title Image

Quale è la durata di un impianto dentale?

Home  /  Curiosità   /  Quale è la durata di un impianto dentale?

Quale è la durata di un impianto dentale?

Quando un dente risulta compromesso in maniera irreversibile diventa necessaria la sua estrazione ed in seguito la scelta migliore è rimpiazzarlo attraverso un l’impianto.

Molti pazienti che decidono di ricorrere all’implantologia dentale, si domandano se questa sia definitiva.

Secondo le statistiche la durata media di un impianto dentale è di 10-15 anni: si tratta di un dato variabile in quanto la durata di un impianto può dipendere da molti fattori:

  • Intervento chirurgico: deve essere svolto da mani esperte
  • Salute del paziente
  • Materiali utilizzati: devono essere di alta qualità

Una condizione necessaria al fine di far durare l’impianto più a lungo è rispettare con costanza le terapie, le visite e le sedute di igiene previste.

In questo modo è possibile offrire al paziente una garanzia vincolata allo svolgimento regolare di periodici controlli.

Se il paziente è in buona salute ed ha un buon stile di vita (non beve, non fuma, ha un’alimentazione equilibrata), le ossa sono sane e se vengono seguite alla lettera le indicazioni dello specialista odontoiatra, vi sono ottime probabilità che la durata dell’impianto superi abbondantemente il periodo medio indicato precedentemente.